Archivi categoria: News

Nutrizionisti e Big Food in Brasile

Ricercatore brasiliano nel mirino di Big Food
goo.gl/uRAsas
“Vieni qui subito, sei sotto attacco”. Questo leggeva in un sms inviatogli da un collega Carlos Monteiro, professore di epidemiologia della nutrizione alla scuola di salute pubblica dell’università di San Paolo, Brasile, mentre assisteva a una sessione parallela del Congresso Internazionale di Nutrizione tenutosi a Buenos Aires nell’ottobre del 2017.

Continua la lettura di Nutrizionisti e Big Food in Brasile

Misurare la trasparenza dei trial clinici

Miller JE, Wilenzick M, Ritcey N, Ross JS, Mello MM. Measuring clinical trial transparency: an empirical analysis of newly approved drugs and large pharmaceutical companies. BMJ Open 2017;7:e017917
Obiettivo di questo articolo è definire una serie di misure della trasparenza dei trial clinici per applicarle a grandi ditte di farmaci e biotecnologie e ai rispettivi prodotti approvati dalla FDA degli Stati Uniti.

Continua la lettura di Misurare la trasparenza dei trial clinici

Elezioni politiche 2018

Proposte di discussione sui programmi per la sanità delle diverse forze politiche
La Rete Sostenibilità e Salute (RSS), composta da 26 associazioni di professionisti della salute e cittadini, si rende disponibile al confronto con singoli partiti, coalizioni e gruppi organizzati a loro supporto, per discutere i relativi programmi per la salute per questa tornata elettorale (e in seguito).

Continua la lettura di Elezioni politiche 2018

Conflitti d’interesse: differenze tra nord e sud del mondo

Facilitatori: Jan Salzmann (MEZIS, Germania), Rogério Hoefler (Federal Council of Pharmacy, Brasile), Constanza Micolich (Medicos Sin Marca, Cile).
Ai partecipanti è stato inizialmente chiesto di descrivere un esempio di conflitti d’interesse (CdI) osservato con frequenza nel loro paese e di spiegare come possa causare danni ai servizi di salute. Gli esempi citati riguardavano:

Continua la lettura di Conflitti d’interesse: differenze tra nord e sud del mondo

Impatto dei CdI sul diritto umano alla salute

Facilitatori: Astrid BernerRodoreda (Brot für die Welt, Germania), Lotti Rutter (Treatment Action Campaign, Sudafrica), Narendra Gupta (No Free Lunch, India), Mirfin Mpundu (Ecumenical Pharmaceutical Network, Kenya).
Mirfin ha iniziato presentando le sfide al raggiungimento del più alto livello ottenibile di salute in Africa: il non accesso ai farmaci essenziali, la debolezza della leadership, dei sistemi e dell’organizzazione sanitaria, l’inadeguatezza delle infrastrutture e della legislazione, compresa l’applicazione della stessa, l’inefficienza e il cattivo uso delle risorse finanziarie, oltre alla loro limitatezza, e l’estrema carenza di personale.

Continua la lettura di Impatto dei CdI sul diritto umano alla salute

Come si sviluppano i CdI e qual è il loro impatto

Facilitatori: Gopal Dabade (No Free Lunch, India), Peter Tinnemann (MEZIS, Germania), Anne Chailleu (Formindep, Francia).
La discussione si è concentrata sulle pratiche di corruzione che si riscontrano nel sistema sanitario e sui livelli di CdI. Il costo dei farmaci è un grosso ostacolo all’accesso nella maggioranza dei paesi. In aggiunta, i sistemi di sanità pubblica si stanno indebolendo ovunque. Certamente è quello che succede nei tre paesi oggetto di discussione (India, Francia, Germania).

Continua la lettura di Come si sviluppano i CdI e qual è il loro impatto

ECM: come funziona l’influenza dell’industria?

Facilitatori: Niklas Schurig (MEZIS, Germania), Juan Carlos Almonte (Medicos Sin Marca, Cile).
Nella sua presentazione, Juan Carlos ha descritto la situazione dell’ECM in Cile, sottolineando l’occorrenza ubiquitaria di sponsorizzazioni da parte dell’industria nonostante i crediti ECM non siano attualmente obbligatori per i medici.

Continua la lettura di ECM: come funziona l’influenza dell’industria?

Legislazione anticorruzione nel mondo

Facilitatori: Angela Spelsberg (Transparency, Germania), Florian Schulze (VdPP, Germania), Christiane Fischer (MEZIS, Germania).
Nonostante aumenti il numero di leggi anticorruzione nel mondo, compresa quella tedesca con relative conseguenze penali, ad approfittarne sono quasi sempre le imprese, gli studi legali, le organizzazioni di accreditamento e le autorità. Sono particolarmente problematici:

Continua la lettura di Legislazione anticorruzione nel mondo